Coronavirus, le nuove abitudini online tra videochiamate e aperitivi virtuali

Coronavirus, le nuove abitudini online tra videochiamate e aperitivi virtuali

A più di un mese da quando è iniziata la quarantena, abbiamo ormai interiorizzato questa nuova routine casalinga e fatto dei social network un valido alleato per mantenere vive le relazioni e sconfiggere la solitudine.

Blogmeter ha attivato un Osservatorio continuo su “Italiani e Social Media in tempo di Coronavirus”, per comprendere l’evoluzione della vita (social e non) e dei consumi nel Paese. Continua a leggere “Coronavirus, le nuove abitudini online tra videochiamate e aperitivi virtuali”

Coronavirus: la comunicazione istituzionale passa da social, chat e smart working

Coronavirus: la comunicazione istituzionale passa da social, chat e smart working

Prosegue in questa fase di emergenza il lavoro dell’Osservatorio nazionale sulla comunicazione digitale di PA Social e Istituto Piepoli che ha pubblicato una ricerca che indaga proprio alcuni aspetti che si sono affermati in questo periodo ovvero lo smart working e l’utilizzo di social e chat da parte degli italiani. Continua a leggere “Coronavirus: la comunicazione istituzionale passa da social, chat e smart working”

Polizia Locale e Coronavirus, come è cambiata la comunicazione social dei comandi dell’Emilia Romagna

Polizia Locale e Coronavirus, come è cambiata la comunicazione social dei comandi dell’Emilia Romagna

Le polizie locali dell’Emilia Romagna sono sempre attente ai bisogni del cittadino a cui rispondono (anche) sui social con canali aggiornati, una strategia condivisa, informazioni dettagliate sul territorio e tanta empatia. Questa attenzione e cura nella comunicazione si è confermata durante l’emergenza sanitaria che stiamo vivendo con post puntuali sui dpcm e le ordinanze, approfondimenti sui controlli in corso e riportando alcune testimonianze dei cittadini. Per capire meglio come si è evoluto il lavoro e l’impegno di questo periodo ho fatto alcune domande all’ispettore capo Michele Scandellari della Polizia Locale di Reno Galliera e all’ispettore Marco Michelini della Polizia Locale di Terre D’Argine. Continua a leggere “Polizia Locale e Coronavirus, come è cambiata la comunicazione social dei comandi dell’Emilia Romagna”

Coronavirus e fake news: proviamo a fare un po’ d’ordine

Coronavirus e fake news: proviamo a fare un po’ d’ordine

L’emergenza sanitaria legata al coronavirus ha portato all’estremo alcuni fenomeni legati alla comunicazione come l’infodemia e naturalmente la diffusione di fake news. Se da un lato il fenomeno delle fake news è sempre presente e non nasce con i social network, in questa emergenza le notizie false e le bufale si concentrano quasi esclusivamente sul coronavirus e ha preso ancora più forza grazie a Whatsapp, dove nelle chat e nei gruppi vengono condivisi messaggi e documenti di dubbia natura e dalla fonte ignota. Continua a leggere “Coronavirus e fake news: proviamo a fare un po’ d’ordine”

Il 20 maggio torna in versione live il PA Social Day

Il 20 maggio torna in versione live il PA Social Day

Tutta la community di PA Social è a lavoro per la terza edizione del PA Social Day, l’evento nazionale dedicato alla comunicazione e informazione digitale via web, social, chat, intelligenza artificiale che si terrà il prossimo mercoledì 20 maggio. L’evento, come nelle passate edizioni, coinvolgerà in contemporanea 18 città in tutto il Paese: Bari, Bologna, Cagliari, Campobasso, Cava dè Tirreni, Cosenza, Fermo, Firenze, Genova, Lanciano, Milano, Monfalcone, Padova, Palermo, Perugia, Roma, Rovereto, Torino. Continua a leggere “Il 20 maggio torna in versione live il PA Social Day”

Come stanno cambiando i nostri comportamenti online

Come stanno cambiando i nostri comportamenti online

L’impatto che sta avendo sui nostri comportamenti l’emergenza sanitaria in corso è chiaro ed evidente a tutti. Alcune delle nostre principali libertà sono state sensibilmente ridotte per il bene comune. Se da un lato abbiamo riscoperto la gioia della pasta fatta in casa o della pizza anche i nostri comportamenti e consumi online sono notevolmente cambiati. Continua a leggere “Come stanno cambiando i nostri comportamenti online”

Coronavirus: come cambia la comunicazione istituzionale. Intervista a 3 comunicatori

Coronavirus: come cambia la comunicazione istituzionale. Intervista a 3 comunicatori

La comunicazione istituzionale sui social network, in questo momento di emergenza, ha un ruolo chiave perché permette a tantissime persone di restare costantemente aggiornate sulle evoluzioni della situazione sia a livello nazionale con le dirette quotidiane del Dipartimento della Protezione che a livello locale grazie al lavoro degli uffici stampa e dei comunicatori pubblici impegnati h24 nell’aggiornamento dei canali degli enti locali con le informazioni ufficiali e le comunicazioni del Sindaco. Continua a leggere “Coronavirus: come cambia la comunicazione istituzionale. Intervista a 3 comunicatori”

Come cambia il piano editoriale in caso di emergenza

Come cambia il piano editoriale in caso di emergenza

Mai come adesso abbiamo compreso l’importanza del piano editoriale, lo strumento che ci permette di pianificare i contenuti da pubblicare sui canali social che gestiamo. Il piano editoriale è uno strumento flessibile che ci consente di organizzare i contenuti sulla base di rubriche, temi, ricorrenze ma, come in questo caso, anche di emergenze e crisi in corso. Grazie a questa tabella, perché ricordiamocelo, per fare un piano editoriale basta un foglio excel, possiamo rimodulare i contenuti che possono risultare fuori luogo, spostandoli a data da destinare. Continua a leggere “Come cambia il piano editoriale in caso di emergenza”

Covid19, ripartiamo dai social e dal web per creare valore

Covid19, ripartiamo dai social e dal web per creare valore

Da oggi 10 marzo 2020 tutta la nostra penisola è zona protetta e, in applicazione del DPCM del 9 marzo, dobbiamo limitare gli spostamenti e restare a casa per impegnarci tutti insieme a fermare la diffusione del Coronavirus.

In questa fase in cui ci viene chiesto di cambiare completamente i nostri comportamenti e abitudini cosa possiamo fare per non farci abbattere e sfruttare al meglio il tempo che abbiamo a disposizione? Continua a leggere “Covid19, ripartiamo dai social e dal web per creare valore”

Il Coronavirus raccontato con i meme

Il Coronavirus raccontato con i meme

Torno a parlare di Coronavirus qui sul blog per presentarvi una particolare narrazione che abbiamo vissuto sui social network di questa emergenza. Mi sono già soffermata sul linguaggio catastrofista abusato dai mass media e sulla psicosi che si è creata tanto da svuotare gli scaffali di ogni supermercato, ma questa volta mi voglio concentrare sulla comunicazione realizzata attraverso i meme con i quali, tramite l’ironia e replicando alcuni comportamenti in corso, ha descritto e sdrammatizzato l’emergenza in corso. Continua a leggere “Il Coronavirus raccontato con i meme”