Proterina 3 Evolution: al lavoro sulle linee guida per comunicare il rischio alluvione

Proterina 3 Evolution: al lavoro sulle linee guida per comunicare il rischio alluvione

Da alcuni mesi sto collaborando con Anci Toscana e con l’Università di Firenze al progetto “Proterina 3 Evolution“, finanziato dal Programma Interreg Italia-Francia Marittimo che ha come obiettivo quello di rafforzare la capacità di risposta del territorio al rischio derivante dalle alluvioni attraverso la costruzione della consapevolezza delle istituzioni e delle comunità.  Continua a leggere “Proterina 3 Evolution: al lavoro sulle linee guida per comunicare il rischio alluvione”

Trenord e l’insostenibile tecnicismo della comunicazione ferroviaria

Trenord e l’insostenibile tecnicismo della comunicazione ferroviaria

Da circa un anno faccio parte della redazione di Muoversi in Toscana, il progetto dedicato all’infomobilità della Regione Toscana. Ogni giorno sui canali social del progetto (Facebook, Twitter, Telegram e YouTube) forniamo aggiornamenti in tempo reale sulla viabilità, cantieri in corso, ritardi e cancellazioni di treni, traghetti e aerei. Continua a leggere “Trenord e l’insostenibile tecnicismo della comunicazione ferroviaria”

Verso una “social” Polizia Locale. Le esperienze di Cesenatico, Frignano e Trieste

Verso una “social” Polizia Locale. Le esperienze di Cesenatico, Frignano e Trieste

Sui social network non ci stupiamo più di incontrare, dialogare e ricevere le ultime notizie dalla Pubblica Amministrazione di ogni livello, dalla protezione civile e dalle forze armate. Vi sarà poi capitato di incontrare account relativi alla Polizia Locale. Continua a leggere “Verso una “social” Polizia Locale. Le esperienze di Cesenatico, Frignano e Trieste”

Facebook: Safety Check diventa una funzione permanente

Facebook: Safety Check diventa una funzione permanente

Dopo le quattro nuove funzioni introdotte a giugno, Facebook Safety Check continua a migliorarsi e diventa permanente. Nei prossimi giorni il Safety Check troverà infatti, spazio tra i preferiti di Facebook, consentendo così di controllare l’esistenza di situazioni di crisi nel mondo, ottenere informazioni ed eventualmente offrire aiuto. Continua a leggere “Facebook: Safety Check diventa una funzione permanente”