Rooms, attive le videochiamate di gruppo su Facebook

Rooms, attive le videochiamate di gruppo su Facebook

Dopo l’annuncio della scorsa settimana è arrivato anche in Italia Facebook Rooms, la funzione interna a Facebook che permette di creare una vera e propria stanza su Messenger o su Facebook e invitare a partecipare, senza limiti di tempo, fino a 50 persone anche se non dispongono di un account Facebook.

Una funzione non pensata principalmente in ottica business, ma di community per aiutare le persone a incontrare virtualmente i propri amici in questo momento in cui dobbiamo restare lontani dagli affetti, organizzando eventi online, feste o semplici incontri per un caffè. Attualmente questa funzione è attiva solo per Facebook ma presto arriverà anche via Instagram Direct e Whatsapp.

Non è necessario scaricare nulla, per iniziare basta creare una stanza dal nostro profilo Facebook o accedere, sia tramite pc che smartphone a quelle che hanno creato i nostri amici. In più, tramite l’app Messenger è possibile attivare effetti di realtà aumentata o sfondi a 360 gradi e immersivi.

Quando crei una stanza, puoi scegliere chi può vederla e raggiungerla. Puoi rimuovere le persone dalla chiamata e bloccare una stanza se non vuoi che entri nessun altro.

Insomma Facebook Rooms mira a intaccare il successo che ha avuto Zoom, nonostante gli importanti problemi sulla privacy e sulla sicurezza dei dati che ha dimostrato, e si pone come valida alternativa per le videochiamate tra amici.

Per maggiori informazioni sulla privacy e il trattamento dei dati su Facebook Rooms clicca qui.

E voi, l’avete già testato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *