Web, social, chat: tra cittadini e settore pubblico. Ne parliamo l’8 ottobre all’Internet Governance Forum Italia

Web, social, chat: tra cittadini e settore pubblico. Ne parliamo l’8 ottobre all’Internet Governance Forum Italia

Da mercoledì 7 a venerdì 9 ottobre si svolgerà l’edizione 2020 dell’Internet Governance Forum Italia, iniziativa di carattere nazionale nata sul modello dell’Internet Governance Forum, l’evento internazionale ideato per scambiare informazioni e condividere iniziative relative alla Governance di Internet, favorendo il confronto e il dibattito tra tutte le parti interessate.

Questa edizione dell’IGF Italia sarà organizzata in modalità virtuale da Unioncamere, Infocamere, Camera di Commercio di Cosenza e Punto Impresa Digitale, con un programma ricco di incontri e discussioni sui temi legati al web, alle nuove professioni del digitale, privacy, fake news e molto altro.

Web, social, chat, intelligenza artificiale. Il nuovo rapporto tra cittadini e settore pubblico è il tema dell’appuntamento previsto per giovedì 8 ottobre alle 12.00. L’emergenza ha acceso un enorme faro sul digitale, anche sulle piattaforme digitali di comunicazione e informazione. In questo contesto sono divenuti ancora più centrali, sia nel settore pubblico che nel privato, una nuova organizzazione del lavoro e la necessità di competenze e professionalità dedicate. I cittadini si aspettano notizie, informazioni, comunicazione, servizi attraverso il web, i social network, le chat. Sono cambiati gli strumenti, i linguaggi, il modo di dialogare e interagire tra cittadino, pubblica amministrazione, imprese. Obiettivo dell’appuntamento è raccontare la situazione italiana e il caso (primo a livello internazionale) della rete dedicata alla nuova comunicazione presente nel nostro Paese dal 2017 e in crescita costante.

Interverranno: Francesco Di Costanzo, presidente PA Social, Andrea Marrucci, giornalista ed esperto di comunicazione, e Agnese Fedeli, giornalista e direttrice di FlorenceTv. Nel ruolo di moderatore ci sarò io. L’evento è promosso e organizzato dall’associazione PA Social.

Per partecipare è necessario iscriversi utilizzando questo apposito modulo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *