Si è aperta con una sfilata di oltre 2000 operatori dell’emergenza, la settimana di celebrazioni per i 30 anni del 118 in Italia. I volontari della Croce Rossa Italiana, Anpas, Misericordie d’Italia insieme a infermiere e infermieri e agli operatori di sala operativa sono sfilati a Roma, in via della Conciliazione portando, in testa al corteo, una grande bandiera blu con il simbolo del trentennale e la scritta pace in 17 lingue diverse.

È proprio in questo modo che il mondo del soccorso ha portato il proprio messaggio contro ogni guerra e conflitto armato. Il corteo è poi arrivato in piazza Pio XII dove era allestito il Villaggio del Trentennale con autoambulanze d’epoca e moderni mezzi di soccorso. Il corteo si è poi spostato in piazza san Pietro per assistere all’Angelus del Papa e al termine, hanno salutato Papa Francesco con il suono delle sirene.

Gli operatori che hanno sfilato

Hanno partecipato le Centrali 118 di tutte le regioni, le Centrali Uniche di Risposta 112, gli Ordini dei medici e degli infermieri d’emergenza (ANIARTI e SIARTI), OPI (Ordine delle professioni infermieristiche) il Coordinamento Specializzandi Medicina Emergenza Urgenza (COSMEU), il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS), le associazioni di volontariato: Croce Rossa Italiana, Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, che raccoglie le varie “Croci”), Misericordie d’Italia, Co.E.S (Conducenti Emergenza Sanitaria), Cives (Coordinamento Infermieri Volontari Emergenze Sanitarie), SOS Emergenza e numerose altre realtà del volontariato. Presenti, inoltre, le forze dell’ordine, la Protezione Civile e i Vigili del Fuoco.

In questi trent’anni il servizio pre-ospedaliero 118 si è dimostrato il cuore pulsante della sanità di emergenza fuori dagli ospedali. Centinaia di migliaia di medici, infermieri, volontari, tecnici e autisti hanno dato il massimo, con professionalità e impegno, per raggiungere le persone in pericolo e in stato di bisogno.

L’intervento di Fabrizio Pregliasco, presidente ANPAS dal palco del Trentennale:

 

Per maggiori informazioni e consultare il programma completo: http://www.trentennale118.it/ 

 

Foto di Carlotta Pecchioli – Misericordie d’Italia