PM Emilia Romagna: servizio pubblico “social” per il concerto di Vasco Rossi

PM Emilia Romagna: servizio pubblico “social” per il concerto di Vasco Rossi

Una diretta lunga 24 ore consecutive, oltre 400 tweet inviati e una reach di 283,4k utenti unici: questi i dati* di #direttaPL il livetwitting della Polizia Locale dell’Emilia Romagna e della Polizia Municipale di Modena in occasione del concerto di Vasco Rossi del 1 luglio nella città di Modena. 

Come vi avevo già parlato sul Blog Programmata, la Polizia Locale dell’Emilia Romagna e gli account di polizie municipali (tra cui Parma e Modena) sono attivissime su Twitter, forniscono informazioni utili e di servizio, sono attenti alle richieste degli utenti e con la narrazione della quotidianità avvicinano gli utenti e follower al ruolo e ai compiti del vigile urbano.

Lo scorso 8 aprile gli account delle pm emiliane hanno raccontato in diretta un turno di notte dalle 19 alle 1 con l’hashtag #PLdiNotte, lo scorso sabato invece hanno descritto e fornito informazioni utili sul concerto di Vasco Rossi, la viabilità in merito all’afflusso e al deflusso e le attività che stavano svolgendo.

Anche producendo tweet in inglese.

Oltre ai 220 vigili urbani di Modena, sono arrivati in città 200 vigili da tutta la regione con una sinergia non solo sul campo ma su tutti gli account social, con contenuti integrati dalla centrale operativa e dal territorio.

Si è trattato di un vero e proprio servizio social che è stato molto apprezzato dagli utenti, non solo per i numeri raggiunti, ma per i tanti tweet di ringraziamento che sono stati condivisi con l’hashtag #direttaPL.

Attualmente in Emilia Romagna sono 19 le strutture di polizia municipale attive su Twitter su 120, una sperimentazione che va avanti, continua a crescere e, come in questo caso, con risultati molto positivi.

*Dati elaborati con keyhole.co 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *