EmerGent: lo studio sull’uso dei social network in emergenza

EmerGent: lo studio sull’uso dei social network in emergenza

logoemergentBuone notizie dalla Commissione Europea! E’ stato, infatti, finanziato il progetto di ricerca EmerGent per indagare l’utilizzo dei social network nelle situazioni di emergenza. 

Il progetto EmerGent, all’interno del programma FP7, si pone come obiettivo quello di capire l’impatto positivo e negativo dei social media nelle emergenze per migliorare la sicurezza dei cittadini prima, durante e dopo le emergenze.

Nello specifico questi i principali obiettivi:

  • Analizzare l’impatto dei social media che possono avere sui cittadini e la gestione delle emergenze in tutte le sue fasi.
  • Mostrare l’impatto positivo che la raccolta, l’identificazione, l’estrazione delle informazioni dai social media può avere sulla gestione delle emergenze.
  • Identificare i requisiti per l’implementazione e la valutazione di metodi e strumenti innovativi per integrare i social media nella gestione delle emergenze.
  • Fornire ai professionisti e al pubblico le linee guida per l’utilizzo dei social media in caso di emergenza.
  • Chiarire il potenziale di sfruttamento dei social media in caso di emergenza.
emergent
Fonte: sito web EmerGent

Volete collaborare a questo progetto? Compilate il questionario rivolto a tutti i cittadini per approfondire le attitudini dei cittadini verso i social media e il loro uso in situazioni di emergenza.

Seguite l’avanzamento del progetto sui social network: Facebook, Linkedin e Twitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *